Scambiatori di calore Pharmaflo

Lo scambiatore di calore PHARMAFLO è realizzato per soddisfare le richieste di alta igenicità dell’industria farmaceutica.

Costruzione
Lo scambiatore di calore PHARMAFLO è costituito da tubi corrugati di piccolo diametro inseriti all’interno di un mantello con all’estremità la doppia piastra tubiera.
Tale soluzione consente di eliminare ogni possibilità di contaminazione tra il prodotto sterile ed il fluido di servizio.
Sul mantello viene installato un compensatore di dilatazione.


Materiali degli scambiatori di calore
Tubi interni in acciao inox AISI 316 L senza saldatura.
Altri materiali disponibili a richiesta.

Pressione e temperatura di progetto
10 bar (Pressioni maggiori sono possibili in funzione delle connessioni utilizzate)
184 °C
 
Come funziona
Il prodotto da trattare termicamente scorre all’interno dei tubi di piccolo diametro, mentre il fluido di servizio scorre all’interno del mantello.
 
Campi di applicazione
Particolarmente indicato per processi di scambio termico di fluidi farmaceutici a bassa e media viscosità come per esempio WFI point of use cooling - WFI heating - condensazione ecc.

Prodotti farmaceutici: acqua iniettabile, acqua purificata, acqua demineralizzata, acqua distillata.